RUSH ORDER REMBE®- IL MODO PIÙ RAPIDO PER OTTENERE IL VOSTRO DISCO DI ROTTURA

Qual è il valore giornaliero del vostro fatturato? Certamente maggiore di quanto possiate permettervi di perdere!

 

Se si verifica un improvviso aumento di pressione, è necessario poter sostituire rapidamente i dischi di rottura installati. Tenere una scorta a magazzino comporterebbe costi giornalieri, non sapendo se e quando tali componenti saranno effettivamente necessari.

Ecco perché REMBE® ha ideato il "Rush Order Service", un servizio ordini espresso che garantisce l'immediata messa in produzione del vostro disco di rottura, sia che si tratti di un disco di ricambio oppure di una nuova applicazione.

Fidatevi di oltre 45 anni di esperienza nella progettazione e realizzazione di dischi di rottura di alta qualità.

La maggior parte degli ordini inoltrati con il servizio "Rush Order" possono essere consegnati in tutto il mondo in un periodo che va dai 2 ai 4 giorni.

Potete contattarci in ogni momento al numero +49 2961 7405-0

"Quanti ordini ho gestito con il sistema Rush Order? Proprio non lo so! Certamente nessuno fa i salti di gioia se deve improvvisamente lavorare a Natale. Ma quando riesci a fabbricare un disco di rottura nel più breve tempo possible e permetti al tuo cliente di ripartire, è una gran bella sensazione. E poi, per qualcuno, poter scappare per un po' dalla famiglia a Natale può persino essere un sollievo ;)."

Torsten Knepel, esperto in dischi di rottura e progetti "Rush Order"

Lavoro all'Ufficio Spedizioni REMBE® da 26 anni. Normalmente, ci vengono portati i prodotti per essere imballati. Non è così per i progetti "Rush Order": di tanto in tanto è necessario andare direttamente in produzione, dare una mano e portarsi via i dischi finiti.

Hubertus Weber, dipendente REMBE® di lunga data e professionista delle spedizioni

Volete maggiori informazioni sul servizio REMBE® Rush Order?

Ecco un esempio di come vengono elaborati gli ordini con il sistema Rush Order.

REMBE® ha sempre un'ottima rapidità di reazione. In questo caso, riferito ad una storia vera successa poco prima delle festività natalizie, abbiamo dovuto agire letteralmente "alla velocità della luce". Ecco la cronaca degli eventi.

 

20 dicembre, lunedì

Mancano solo pochi giorni a Natale e Brilon è coperta di neve. In REMBE® si stanno completando gli ultimi progetti. L'atmosfera è gioiosa; tutti guardano con soddisfazione ai traguardi raggiunti nell'anno che sta terminando. Ed ecco, a mezzogiorno, una telefonata dall'Egitto: un costruttore di apparecchiature richiede urgentemente un supporto e sei dischi di rottura KUB® per il suo cliente.

Georg Vonnahme, specialista in dischi di rottura e membro del team REMBE® dal 1991, esegue un rapido controllo ed accetta. Via libera: il supporto è disponibile a magazzino ed i dischi di rottura possono essere prodotti rapidamente.

Ore 15.30

Fuori, una tempesta di neve si avvicina ed anche in REMBE® il clima si fa movimentato. Il cliente ha modificato l'ordine: chiede tre supporti e dieci dischi di rottura, compresa certificazione ASME e controllo di sicurezza TUV. Naturalmente i tempi sono più che ristretti: il tutto serve entro giovedì 23 dicembre - ed oggi è già lunedì!

Ore 15.40

Altre modifiche all'ordine: 6 supporti, 12 dischi di rottura KUB® con limitatori di flusso e manometri. Fortunatamente, grazie all'ottima reputazione di cui godono i dischi di rottura REMBE®, verifica TUV e certificato ASME non sono necessari. Il tempo passa: mancano 72 ore alla spedizione. I materiali necessari alla fabbricazione del supporto si trovano in Olanda e l'impianto olandese è chiuso per le vacanze natalizie.

Ore 17.00

La modifica dell'ordine è stata avviata. La spedizione è prevista per le 9.30 del giorno successivo. Restano da chiarire i problemi di trasporto e di reperimento delle materie prime. Sembra una sfida impossibile, a così pochi giorni da Natale, ma i dodici ordini urgenti elaborati con il sistema Rush Order nel corso della settimana precedente rendono lo staff REMBE® fiducioso: anche quest'ultimo lavoro potrà essere portato a termine in tempo.

 

21 dicembre, martedì

La preannunciata tempesta di neve è arrivata. La zona del Sauerland (dove ha sede REMBE®) è interessata da pesanti disagi alla circolazione: nessuno riuscirà ad arrivare puntualmente al lavoro oggi.

Ore 08.45

Grandi discussioni con i fornitori per l'approvvigionamento delle materie prime. Il tempo stringe: il materiale deve assolutamente essere in officina a Brilon entro sera.

Ore 9.00

Il cliente apporta altre modifiche all'ordine. Chiede consegna in 24 ore.

Ore 9.10

Riceviamo le prime indicazioni per l'imballo. Il materiale deve essere confezionato in piccole scatole di cartone, discrete e maneggevoli: questi dischi di rottura verranno trasportati in Egitto come bagaglio a mano.

Ore 9.45

L'ordine definitivo viene confermato verbalmente...

Ore 10.15

… ed ecco arrivare anche la conferma scritta.

Ore 11.00

Il terzo distributore di materie prime contattato si mostra molto collaborativo ed accetta l'ordine. L'autista REMBE® si prepara per il ritiro. I primi sei anelli dovrebbero essere pronti nel tardo pomeriggio, gli altri entro la mattina successiva. La realtà supera ogni più rosea aspettativa: alle 19.00, quando entra in servizio il turno di notte, tutti gli anelli sono pronti. La temperatura esterna è di parecchi gradi sotto lo zero, ma l'uomo al volante sta addirittura sudando: con dodici anelli ancora caldi nel proprio veicolo non ha certo bisogno di riscaldamento!

 

22 dicembre, mercoledì

La produzione del supporto e dei dischi di rottura procede a pieno regime. L'intero team REMBE® è stato mobilitato per seguire quest'ordine: Viene approntato il tipo di bagaglio a mano richiesto. Nel frattempo, in Egitto, due rappresentanti del cliente si stanno imbarcando su un aereo diretto in Germania.

 

23 dicembre, giovedì

Ore 6.00

Fatto! Supporti e dischi di rottura sono completati, controllati, puliti ed imballati secondo specifica. L'autista affronta l'abbondante nevicata e trasporta la merce verso la Ruhr. Qui il materiale viene consegnato nelle mani del cliente egiziano: non solo in tempo, ma addirittura con dodici ore di anticipo sulla tabella di marcia prevista.

Ore 10.40

Un'altra chiamata del cliente, stavolta proveniente dai massimi vertici dell'azienda. Il cliente egiziano è rimasto colpito dall'efficienza ed estremamente soddisfatto: desidera trasmettere un personale ringraziamento a tutto lo staff.

Ore 10.45

Anche nel quartier generale REMBE® c'è grande soddisfazione per la buona riuscita del lavoro. La pausa natalizia è assolutamente meritata. E gli ordini urgenti non sono certo un problema per REMBE®.

 

Invia una richiesta