HPRD - DISCHI DI ROTTURA AD ALTA PRESSIONE

La geometria dei nostri dischi offre una vantaggiosa caratteristica innovativa: dischi più stabili e con maggior durata.

Modificando il design tradizionale dei dischi di rottura abbiamo introdotto un fondamentale miglioramento: diversamente da quanto accade con altri dischi di rottura ad alta pressione, la saldatura del disco non è soggetta a sollecitazioni di taglio e flessione, bensì solo a pressione. Come ogni tecnico può ben capire, questo fatto rappresenta una grande differenza. Separando geometricamente l'area soggetta alla sollecitazione maggiore dalla saldatura, la durata del disco di rottura aumenta ed è possibile rispettare tolleranze di rottura più ristrette: +/- 3 % ed oltre, a seconda della rispettiva pressione di rottura.

I nuovi dischi di rottura della serie HPRD offrono protezione duratura a processi industriali con temperature sino a 400 °C, nonché pressioni sino a 5000 barg ed oltre.

Questi dischi di rottura hanno dimostrato la propria efficacia in condizioni operative reali e nelle applicazioni più diverse, tra cui: reattori, autoclavi e compressori utilizzati in diversi processi industriali ad alta pressione, quali la produzione di LDPE.

Dischi di rottura ad alta pressione
Dischi di rottura ad alta pressione REMBE®

Vantaggi

  • Lunghissima durata, anche con le temperature e pressioni più alte.
  • La tolleranza di rottura pari a +/- 3 % impedisce un intervento precoce del disco di rottura ed i conseguenti fermi impianto.
  • Design adattabile ad ogni esigenza

Invia una richiesta