DISCHI DI ROTTURA INVERSI

Estrema affidabilità con pressioni di esercizio vicine ai limiti di rottura

I dischi di rottura inversi vengono installati con la parte convessa rivolta lato processo. In questo modo, il disco di rottura è più robusto e resistente: offre una miglior resistenza al vuoto e la possibilità di operare con pressioni di esercizio più vicine alle pressioni di rottura.

Un margine operativo maggiore permette di operare il sistema con un carico più elevato, senza problemi dovuti a fatica oppure ad apertura precoce del disco di rottura. L'eccezionale durata del disco di rottura riduce il rischio di dispendiosi fermi impianto.

Lo speciale procedimento di produzione basato su lavorazioni al laser garantisce massima affidabilità, precisione e riproducibilità.

Qui potete trovare informazioni dettagliate relative ai nostri prodotti

  • KUB® - Il primo disco di rottura riutilizzabile al mondo
  • KUB® clean - Per applicazioni caratterizzate da requisiti igienici severi
  • KUB® V - Per l'isolamento di valvole di sicurezza
  • KUB® F - Per installazione diretta tra flange
  • IKB® - Il disco di rottura inverso lavorato al laser, per uno sfogo preciso della pressione

Immagini

Disco di rottura KUB
Disco di rottura inverso KUB®
Disco di rottura KUB clean
Disco di rottura inverso KUB® clean
Disco di rottura KUB in combination in associazione con una valvola di sicurezza
Disco di rottura inverso KUB® V - per una protezione affidabile delle valvole di sicurezza dall'azione di fluidi corrosivi.
Disco di rottura IKB
Disco di rottura inverso IKB®
 
 
Invia una richiesta